Novità 2017 nelle tabelle di decompressione FIPSAS


Dopo il ben più consistente aggiornamento delle tabelle di decompressione avvenuto nel luglio 2010, la FIPSAS ha modificato le proprie tabelle ufficiali di decompressione adeguandole alla nuova revisione 7 dello U.S. Navy Diving Manual.

Rispetto alle precedenti, per quanti riguarda le tabelle aria, sono stati modificati i limiti di non decompressione per le seguenti profondità:

  • 18 m (63 min, anziché 60 min),
  • 27 m (33 min, anziché 30 min),
  • 39 m (12 min, anziché 10 min),
  • 45 m (8 min, anziché 5 min).

i tempi di decompressione per alcuni profili e, sul riquadro 3, i tempi residui in curva di sicurezza per le profondità: 18 m, 27 m, 39 m e 45 m.

Per approfondimenti e analisi delle variazioni sulle tabelle EAN32 e EAN36: